21.1 C
Bologna
lunedì, Maggio 10, 2021

Qual è la tua “reputazione digitale”?

Perché dovresti preoccuparti della tua reputazione digitale? 

Ovviamente perché è importante che le persone ti vedano nel modo in cui desideri essere riconosciuto.

Quando costruisci una carriera, un marchio o un’azienda, significa che hai rapporti con stakeholder, amici, colleghi o clienti e questo implica che ti cercheranno sui canali digitali che stanno utilizzando.

I risultati che emergono quando le persone fanno quelle ricerche sono ciò che costituisce la tua reputazione digitale.

È la prima impressione che le persone ottengono quando digitano il tuo nome su Google; è quello che hanno letto su di te, sul tuo marchio o azienda che non è stato scritto da te; è quello che dicono gli altri di te.

Quindi, è importante che ciò che viene visualizzato nei risultati di ricerca sul Web o su siti specifici siano le informazioni giuste e più pertinenti su di te, sul tuo marchio, azienda o servizio. Il vantaggio migliore e più evidente di una buona reputazione digitale è quindi sicuramente correlato ai motori di ricerca.

Più persone condividono i contenuti utili che hai creato e si collegano alle pagine che hai utilizzato per costruire e costruire la tua reputazione digitale, migliore sarà il tuo posizionamento nei risultati di ricerca e più sarai in grado di controllare ciò che le persone trovano su voi

In questo modo puoi influenzare il tipo di contenuto che gli utenti Internet troveranno su di te, sul tuo marchio o sulla tua azienda. Questo è infatti il ​​modo in cui costruisci la percezione del pubblico digitale della tua persona, marchio o azienda.

L’uso delle giuste parole chiave nel titolo, nei tag di descrizione del contenuto e nelle categorie aiuta anche a indirizzare più traffico alle tue pagine, ed è esattamente ciò che vuoi ottenere. Attirare più visitatori e interagire con i tuoi contenuti.

Un altro vantaggio di una buona reputazione digitale è che vieni riconosciuto per la tua esperienza su un tema specifico. Le persone penseranno a te come alla fonte di informazioni di riferimento perché sei l’esperto in esso, perché eccelli in esso.

È molto importante scegliere un segmento di mercato o un argomento che puoi rivendicare e possedere.

Qual è la cosa a cui tieni di più? Cosa rende le tue opinioni, i tuoi prodotti o servizi così diversi dagli altri? Perché le persone dovrebbero venire da te? 

La risposta a queste domande diventerà l’argomento centrale del contenuto che creerai e condividerai.

Selezionando contenuti validi e significativi e aggiornandoli frequentemente, creerai un pubblico di persone interessate intorno a te. Questa sarà la tua comunità. Crescerà abbastanza velocemente se manterrai un buon ritmo di pubblicazione. 

Ci saranno sempre persone che ti invidiano, che aspettano che scivoli o che ti nascondi nell’ombra della tua comunità per vedere come stai, ma va bene così. Non lasciare che la minoranza negativa te lo rovini.

Creazione di comunità e sostenitori attivi

Il vantaggio dei tuoi sforzi nella gestione della comunità è che alla fine altre persone in questa comunità ti difenderanno se mai dovesse avere importanza. Se sei stato trasparente, sincero e con le migliori intenzioni per tutto il tempo, sperimenterai l’atmosfera positiva di una comunità quando fedeli fan e sostenitori si fanno avanti per correggere persone disinformate o confuse per difendere il tuo buon nome a tuo nome.

La conversazione è la pietra angolare di una buona reputazione digitale.

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -

ARTICOLI RECENTI

error: Content is protected !!